Seleziona una pagina

Quante volte hai pensato:

I soldi non bastano mai!

Ma dov’è finito lo stipendio? Siamo solo a metà mese!

Non disperare, c’è sempre una soluzione.

E in questo caso la più efficace è applicare una bella Money Detox delle tue finanze.

Cosa vuol dire? Applicare lo stesso principio delle diete alimentari, in cui ti liberi dalle tossine che non fanno bene al tuo corpo, in campo economico.

Ecco, in questo caso ci liberiamo delle spese che non fanno bene, non solo al tuo portafogli ma anche alla tua vita di ogni giorno.

Per quanto possa sembrarti inizialmente complesso, come sempre la parte più difficile è fare il primo passo e accettare che si possa agire diversamente senza gravi conseguenze, cosa che ci blocca nella maggior parte dei casi.

Ecco quindi i 3 passi fondamentali che puoi applicare da domani per una Money Detox efficace.

 

1. Non utilizzare lo shopping (di qualsiasi genere) come antistress

 

Che si tratti di vestiti, scarpe, tecnologia o libri non importa. Gli acquisti fatti solo per placare i propri malesseri non funzionano. Perché? Semplice! Perché non agiscono sulla ragione del tuo stress.

Puoi comprare qualsiasi cosa come shopping terapeutico e sentirti momentaneamente appagat@, ma questa bella sensazione non durerà a lungo, in quanto non sono i vestiti o il tablet che non hai a crearti il problema, bensì altre cause legate alla tua vita (lavoro, amore, famiglia o anche semplicemente il ritorno alla routine dopo le vacanze) che in quel momento non ti rendono soddisfatt@.

Inoltre stai togliendo delle risorse utili per raggiungere i tuoi obiettivi (ad esempio, per il tuo fondo cambio vita, se la tua insoddisfazione deriva dal lavoro) per qualcosa di inutile e che probabilmente utilizzerai anche poco.

Prima di acquistare qualcosa, prendi un bel respiro, chiudi gli occhi e domandati: mi serve/lo voglio fare davvero? Ti sei rispost@ da sol@.

 

2. Sviluppa un’attitudine positiva

 

Che tu ci creda o no, più che i soldi tante volte il problema è l’atteggiamento.

Se, ad esempio, volessi dimagrire restando sul divano mangiando patatine di continuo, secondo te potrebbe funzionare?

Tante volte abbiamo la soluzione sotto i nostri occhi ma non la vediamo per un semplice motivo: non siamo abituati a vederla.

Credi in te stess@, nelle tue capacità, fissa i tuoi obiettivi e ricordati: sei tu padron@ del tuo denaro, non il contrario!

3. Liberati da ciò che non ti appartiene

 

Regine nella categoria Spese di cui liberarti, ci sono le spese che non ti appartengono, cioè quelle che fai per compiacere qualcun altro e non perché vuoi farle davvero, quelle che poi, dopo averle fatte, puntualmente ti fanno pentire perché non hai dato retta al tuo istinto.

Le scarpe col tacco che non metti mai, quella brutta cravatta che piace solo al tuo capo, il regalo alla prozia mai vista perché mamma e papà hanno detto che devi farlo.

Dalle più grandi alle più piccole, sono quelle più difficili da scovare (perché a volte nemmeno te ne accorgi) ma allo stesso tempo quelle che ti regalano il più grande senso di liberazione e di benessere quando smetti di farle.

Provare per credere!

 

Non sai come individuare queste spese? Le conosci bene ma non riesci a liberartene? Ci hai provato ma torni sempre al punto di partenza? Prenota ora un incontro conoscitivo gratuito e valutiamo insieme la soluzione migliore per te.

 


Se hai trovato interessante questo articolo, lascia un tuo commento e condividilo con chi vuoi.

Per essere sempre aggiornat@seguimi su Instagram.

Se infine vuoi scoprire ulteriori contenuti utili, clicca su questi link:

Articolo:  Cambia il tuo Money Management: 5 segnali per capire quand’è il momento

Articolo: 3 motivi per cui non devi vergognarti dei tuoi errori finanziari del passato

Video serie: Money Detox: video serie (3 video)